Galsport

Tutto per lo sport in Valle D'Aosta

E' primavera, ecco le bici per tutti i gusti e le età

10 Apr 2014

E' arrivata la primavera ed è giunto il momento di tirar fuori la bicicletta dal garage. Non avete una bicicletta? O magari è troppo vecchia e malandata per essere utilizzata? Da Gal Sport, in località Autoporto a Pollein, c’è solo l’imbarazzo della scelta con uno showroom di 100 metri quadrati, un’officina specializzata e uno staff ben preparato e sempre disponibile. Il negozio offre un servizio di vendita, riparazione con servizio espresso in 24 ore, noleggio e ritiro dell’usato, su biciclette di ogni genere: dalle mountain bike “Full Suspension”, alle “Hardtail”, dalle bici da strada a quelle per il fitness, fino alle classiche da città o a quelle elettriche.

Mountain bike
Per il 2014, il salone propone un’ampia gamma di prodotti per ogni esigenza e per ogni gusto, affidandosi all’esperienza quarantennale di Merida, marchio che unisce l’esperienza di un centro tedesco di ricerca e sviluppo con l’eccellente competenza produttiva taiwanese. Con il suo catalogo a 360 gradi Merida è in grado di soddisfare le richieste di ogni tipologia di ciclista. Per chi sta pensando di avvicinarsi al mondo delle mountain bike, Gal Sport consiglia l’ottima Matts 10-V IT con ruote da 26” e cambio Shimano a 21 velocità, mentre agli passionati che già calcano sentieri e percorsi in montagna si rivolge la serie Big Seven (modelli 40, 500 e 900), che offre freno a disco idraulico e ruote da 27,5” (ultimissima innovazione nel settore, permette un giusto equilibrio tra maneggevolezza e ammortizzazione), blocco della forcella e cambio Shimano a 27 o 30 velocità.

Salendo ancora con la grandezza delle ruote, la serie Big Nine (40, 300 e 500) offre 29 pollici di puro controllo e stabilità, con cambio Shimano a 27 o 30 velocità : la circonferenza esterna delle ruote è maggiore rispetto alle “sorelle”, mentre il rapporto di demoltiplicazione tra corone e pignoni, invece, è lo stesso. Questo vuol dire che per ogni giro completo di pedivella, a parità di marcia inserita, le ruote da 29” percorrono più strada, cioè sviluppano più metri. Inoltre, la maggiore lunghezza del carro, a fronte di un passo pressoché invariato, produce un normale spostamento del baricentro verso la parte anteriore della bicicletta che favorisce la stabilità in salita.

Ibride
Tra le ibride - biciclette realizzate assemblando un telaio e una ruota da strada con meccanica, forcelle, selle ammortizzata e postura di guida da mountain bike - spicca la serie Crossway (modelli 100 e 300) consigliata in città, per chi ha bisogno di fare lunghi tratti su asfalto, affrontando anche buche, pavé e piccoli dissesti su strada.

Elettriche
E’ studiata invece per chi non suole, o magari non può fare troppa fatica, la Big Nine E-LITE 900, bicicletta a pedalata assistita a 4 modalità con ruote da 29” e un motore elettrico che garantisce 120 chilometri di autonomia in piano e 90 in salita.

Città
Non può mancare, ovviamente, la classica bicicletta da città o da passeggio: in questo caso Gal Sport si affida alla storica azienda italiana Cicli Vicini di Cesena, attiva nel settore dal 1942. In particolare il modello Manhattan, disponibile in versione maschile o femminile, offre un completamente telaio in alluminio (rispetto ai prodotti in acciaio che si trovano in genere sul mercato) e cambio Shimano a 6 velocità.     

Bambini
Le due ruote, in ogni caso, appassionano anche i più piccoli. Dai tre anni di età in su, infatti, andare in bici diventa un’attività da vivere in famiglia, genitori e figli, trasformando una domenica noiosa in un’avventura memorabile. I modelli proposti, equipaggiati con imbottiture, stabilizzatori di sostegno smontabili e ruote da 12”, 14” e 16” a seconda dell’altezza del bambino, riprendono due marchi molto noti e apprezzati dai grandi e piccini: Kawasaki e Hello Kitty.